Affascinati dalla bellezza e dalla ricchezza storico-artistica del’edificio, nonché dalla sua posizione unica ed irripetibile, alcuni imprenditori fiorentini hanno acquistato il palazzo per restituirlo all’antico prestigio avvalendosi della collaborazione di una équipe di tecnici altamente qualificati nel restauro e di una selezionata scelta di artigiani, veri artisti del recupero monumentale.

 

Palazzo Serristori sarà destinato ad una clientela selezionata, interessata ad appartamenti e sedi di rappresentanza di altissimo livello e di qualità museale.